💔Anche se Jennifer Aniston era ancora relativamente giovane, ha deciso di non parlare mai più con sua madre e ha rifiutato il suo invito al matrimonio. 🤬

Le critiche costanti di sua madre hanno causato un’infanzia difficile per la splendida e famosa attrice Jennifer Aniston. Nonostante i suoi sforzi, la madre di Jennifer, Nancy Dow—anche lei attrice—non sapeva come crescere una bambina piccola. A causa dei crescenti problemi nel matrimonio dei suoi genitori, Jennifer Aniston era costantemente consapevole del loro divorzio. Ogni giorno sentiva sua madre dirle: “Sei brutta e hai un naso grande.” Era accudita da sua madre, che spesso la sgridava e le faceva notare tutti i suoi difetti fisici, come il naso troppo grande, gli occhi troppo distanti e i pochi chili che aveva guadagnato durante la pubertà.

A causa della mancanza di fiducia in se stessa, Jennifer aveva anche l’opinione precoce di essere “terribile,” il che le impediva di gestire la scuola e di integrarsi nel gruppo. Sua madre era molto bella, ma Jennifer non poteva mai imitarla né mentalmente né fisicamente. Jennifer era alla mercé del comportamento imprevedibile di sua madre, poiché non aveva un rapporto stretto con suo padre. Un giorno, Nancy ha riso in faccia a Jen quando si è arrabbiata per i commenti della madre. Così, Jen ha imparato a prendere le critiche in silenzio. La dislessia di Jennifer Aniston, che le rendeva difficile comprendere il materiale scritto, l’ha portata presto a capire che questo era la causa dei suoi problemi scolastici.

Quando ha visto che non era così terribile come aveva pensato, ha iniziato a chiedersi se sua madre le avesse dato una valutazione equa di sé. Jen ha iniziato a sentirsi più sicura durante il suo primo lavoro a Hollywood, soprattutto dopo la chirurgia del naso.

D’altra parte, sua madre non era entusiasta. La gioia di Jennifer Aniston è stata rovinata dalle interviste di sua madre, che continuava a criticarla pubblicamente nonostante il suo enorme successo nella serie televisiva “Friends.” Con tutti i suoi compagni di classe presenti, inclusa Courtney Cox, Jen ha promesso di non parlare mai più con sua madre. Non era presente al matrimonio con Brad Pitt.

Anche se vivere con sua madre è stato difficile, Jennifer crede che l’abbia aiutata a diventare la donna sicura e forte che è oggi. Anni di terapia hanno alla fine fatto svanire il trauma. “Mia madre mi amava e voleva il meglio per me, ed è per questo che mi parlava in questo modo.” Non era maligna; non era consapevole del dolore che mi stava infliggendo, un dolore che avrebbe impiegato anni a guarire.


L’educazione di Jennifer Aniston ha plasmato la persona che è oggi. Ne ha parlato con la rivista Elle.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé