😍 Qual è stata la reazione della coppia nera alla nascita di due bambine dalla pelle bianca? Una coppia nera non riusciva a concepire, quindi hanno scelto di adottare due gemelle tramite la donazione di embrioni.

L’affido e l’adozione sono due opzioni che spesso offrono speranza alle coppie che desiderano formare una famiglia, permettendo loro di realizzare i propri sogni di maternità. La storia di Sadie e Jarvis Sampson dimostra la capacità dell’amore di costruire famiglie uniche e splendide.

Una crociera di famiglia andata male ha innescato una ricerca che avrebbe alterato per sempre le loro vite, ed è così che è iniziata la loro storia. Sadie è stata ispirata a considerare l’adozione o l’affido dopo aver ricevuto un messaggio di un’amica a riguardo.

Il loro difficile percorso con i problemi di infertilità e le procedure mediche è stato determinato dal loro desiderio di diventare genitori. Hanno perseverato nel loro ottimismo nonostante numerose delusioni, fino a quando non hanno ricevuto una chiamata che avrebbe cambiato irrevocabilmente le loro vite.

In breve tempo, la possibilità di prendere in affido un bambino si è evoluta in un’opportunità di adozione. Il desiderio di Sadie e Jarvis di diventare genitori si è realizzato durante la notte, e hanno abbracciato completamente il loro nuovo ruolo. Hanno visto i fragili inizi del loro figlio Ezra Lee nella NICU, dove è iniziato il loro percorso con lui. Hanno affrontato le difficoltà di essere genitori per la prima volta, abbracciando ogni momento che avevano con il loro adorabile piccolo.



Dopo il completamento dell’adozione di Ezra, i Sampson hanno accolto nella loro famiglia Journee e Destinee, gemelle nate tramite donazione di embrioni. La loro famiglia sfida le convenzioni e abbraccia la differenza perché è basata sull’amore e l’accettazione. Sadie e Jarvis tengono fermamente alla loro convinzione che l’amore non ha confini di fronte al rifiuto e alle critiche.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo