😍Com’è l’attrice che si è mutilata per il ruolo di Pepper in American Horror Story nella vita reale? 😲

Uno dei personaggi più memorabili di “American Horror Story” è Pepper, la figura microcefalica dagli occhi spalancati e innocenti. Permettimi di presentarti Naomi Grossman, un’attrice che ama dare vita a personaggi strani.


Anche se Grossman aveva avuto una breve apparizione in “The Secret of Father Dowling” all’inizio della sua carriera e un ruolo ricorrente come cheerleader in “Sabrina the Teenage Witch”, Pepper ha offerto un tipo di sfida completamente diverso. Grossman diventava una persona completamente diversa ogni giorno, anche rispetto a suo padre, a causa del trucco intricato da solo, che richiedeva tre ore per essere realizzato.

Le dimensioni ridotte di Grossman aumentavano la suscettibilità di Pepper. Per dimostrare il suo impegno, ha persino rasato la testa per il ruolo. Una volta ha detto: “I capelli sono capelli; crescono di nuovo.” Questa posizione ha il potenziale per spingermi verso nuove vette. Grossman ha fatto una scommessa vincente. Pepper le ha procurato molta attenzione. Stranamente, nonostante l’aspetto di Pepper, veniva complimentata per la sua bellezza quando era di persona.


Per Grossman, trasmettere bellezza è naturale. Grazie a “American Horror Story”, ha una piattaforma per mostrare la sua abilità recitativa e le sue capacità trasformative. Mentre molte attrici danno importanza al loro aspetto mentre sono sul set, Grossman ha apprezzato l’opportunità di essere diversa. “Lavoro per aspirare a qualcosa di più grande, a volte irraggiungibile”, ha detto. Questo implica accettare posizioni inaspettate, difficili e straniere.


Anche se Pepper è stato forse il ruolo più significativo di Grossman, la sua carriera va molto oltre Briarcliff Manor. Ha recitato in alcuni film e serie televisive, come “Good Girls”, “Hell Next Door”, “The Observer” e “Painkiller”. Oltre a essere un multitalento, Grossman ha scritto, prodotto e recitato in spettacoli solisti come “Carnival Knowledge: Love, Lust, and Other Human Oddities” e “Girl in the Argentine Landscape”. Il primo è stato nominato per un LA Weekly Magazine Theatre Award.


A 49 anni, Grossman sta ancora facendo film; ha cinque film in programma. Naomi Grossman è un’attrice talentuosa e audace che non ha paura di spingersi oltre e di affascinare il pubblico con ruoli insoliti.

Ciò che la distingue come una meravigliosa interprete è il suo impegno per la sua professione e la sua disponibilità ad abbracciare l’evoluzione.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé