😫 Nel mezzo della sua lotta contro la sclerosi multipla, Christina Applegate ha contratto il sapovirus.😭 (Video)

Durante la sua lotta contro la sclerosi multipla, Christina Applegate è stata infettata dal sapovirus, un virus che si diffonde attraverso il contatto fecale-orale: “La cacca di qualcun altro è entrata nella mia bocca, e l’ho mangiata.” Christina Applegate parla apertamente di un incontro orribile. L’attrice di Dead to Me ha descritto vividamente la sua recente esperienza con il sapovirus, un virus che spesso si diffonde per contatto fecale-orale, e ha fatto battute leggere su come la malattia l’abbia fatta “pisciare dal culo per qualche giorno.”


Christina, che ha anche la sclerosi multipla, ha ammesso, “Sarò disgustosa,” nell’edizione del 23 aprile del podcast MeSsy. “Ero in una pozzanghera di merda quando mi sono svegliata alle tre del mattino. Non è piacevole avere la SM alle tre del mattino e cercare di cambiare le lenzuola mentre non ti rendi conto di cosa sia successo.”


Christina sostiene che la catastrofe sanitaria sia iniziata alcune settimane fa, quando una persona “molto vicina” a lei “ha abbassato la guardia” e ha portato a casa il COVID-19, causando la sua prima infezione in assoluto. Il sistema immunitario di Christina era già compromesso dalla SM; quindi, i suoi sintomi, come un aumento della frequenza cardiaca e un’infezione al petto, erano più gravi.


Ha raccontato alla co-conduttrice Jamie-Lynn Sigler, “Ero così stordita. Ero malata. Non potevo mangiare. Non potevo fare nulla.” Christina ha iniziato a vomitare durante il test delle feci poiché era “così disgustoso” determinare la causa della sua malattia. Alla fine ha ricevuto una diagnosi di sapovirus. Riguardo alla malattia, la 57enne ha detto, “È quando ingerisci la materia fecale di qualcun altro dal tuo cibo. La cacca di qualcun altro è entrata nella mia bocca, e l’ho mangiata.” Christina pensa di aver contratto il virus da un’insalata da asporto che aveva preso in un ristorante che stava per chiudere per un motivo non correlato.

“Sarò malata per quasi tre settimane a causa di questo,” ha detto ironicamente. “Quindi questa è la mia storia divertente.”

Inoltre, Christina ha dichiarato di aver sviluppato alcune opinioni forti sui pannolini per adulti a causa delle sue esperienze con il sapovirus e la SM, entrambe le quali possono occasionalmente creare problemi con il controllo della vescica. “Ecco il mio problema: Perché li fanno carini per le donne?” ha detto l’ex giornalista. “Tipo, ‘Ehi tesoro, vuoi fare sesso con la mia lingerie da pannolino con la mia urina?’”

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé