Bambino di 4 anni nominato bagnino onorario a Los Angeles

Mason Ochoa, 4 anni, era a casa quando vide suo fratello più piccolo, Nicholas, 2 anni, cadere nella piscina del giardino.

Mason, senza perdere tempo, saltò fuori in strada e corse verso Nicholas. Alla piscina, riuscì a afferrare il piccolo per la mano e a tenergli la testa fuori dall’acqua fino a quando gli adulti arrivarono per il soccorso.

4-year-old boy named honorary lifeguard in Los Angeles

Il padre dei ragazzi, José Ochoa, chiamò un’ambulanza dopo che sua moglie gli raccontò cosa era successo. Il servizio 911 registrò la chiamata: “Mia moglie mi ha appena detto che mio figlio è caduto in piscina, sta respirando faticosamente, sta piangendo, ma il suo viso è diventato viola…”

Fortunatamente, grazie alla rapida reazione del fratello maggiore Nicholas, lo tirarono fuori dalla piscina in tempo e successivamente si accertò che non fosse gravemente ferito.

4-year-old boy named honorary lifeguard in Los Angeles

Il servizio antincendio e soccorso di Placentia notò le azioni eroiche del bambino di quattro anni. Fu invitato a visitare, dando a Mason l’opportunità di provare il tubo dell’acqua, sperimentare gli strumenti di salvataggio e il lavoro di un paramedico. Gli fu regalata una divisa da bagnino e gli fu permesso di fasciare un collega anziano.

Il capo dei pompieri di Placentia, John Van Gieson, sottolineò che un vero bagnino è una vocazione, quindi si decise di premiare Mason con il premio Eroe del luogo natale e di farlo diventare un pompiere e paramedico onorario.

4-year-old boy named honorary lifeguard in Los Angeles

Raul Velez, nonno di Mason e Nicholas, disse che di solito avevano una recinzione intorno alla piscina a casa, ma era temporaneamente stata rimossa…

E questo incidente dovrebbe essere un avvertimento per altre famiglie con bambini piccoli. Il fiero nonno disse che Mason impara tutto rapidamente, sa già nuotare e aggiunse: “Ha solo quattro anni. È il mio eroe.”

4-year-old boy named honorary lifeguard in Los Angeles

I soccorritori commentarono: “Grazie alla rapida azione di Mason, suo fratello si è ripreso rapidamente e sta bene! E il capo dei pompieri promise che sarebbero felici di vedere il ragazzo tra le loro fila – tra 14 anni, s’intende…

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo