Che aspetto ha la splendida “Miss Earth Brazil”.

Molte persone hanno sottovalutato la sua bellezza

“Il grado di bellezza è molto più alto in Brasile che nel resto del mondo”. Questa affermazione potrebbe essere vera e alcune persone credono addirittura che sia assolutamente corretta.

Il fatto che molte stupende top model provengano dal Brasile o almeno abbiano origini brasiliane, lo dimostra. Alcuni di questi modelli lo sono Gisele BündchenIzabel Goulart, Adriana Lima, Alessandra Ambrosio e molti altri.

Di recente, Jessica Pedroso, una donna estremamente meravigliosa e affascinante, è entrata a far parte della lista delle donne più belle del Brasile.

La donna ha vinto il concorso di bellezza “Miss Brasile 2022”. Alla fase finale hanno preso parte 28 donne di diverse regioni. Molti di loro non erano d’accordo con la decisione della giuria e dopo la competizione sono scoppiati gli scandali. Si è scoperto che i responsabili dello scandalo non sono nemmeno apparsi nel finale, sebbene fossero sicuri della loro vittoria.

Inoltre, molti spettatori e netizen affermano che c’erano molti altri partecipanti che erano molto più belli di Jessica.

Jessica Pedroso ha 23 anni e lavora come insegnante. È nata in una famiglia di insegnanti ed è anche una linguista e scrittrice di successo.

Jessica ha un prescelto e condivide spesso foto belle ed emozionanti sui suoi account di social network. “Miss Earth Brasile 2022” è attivamente coinvolta in un progetto sociale.

Il progetto fornisce ai bambini di regioni remote un’istruzione adeguata e mira a cambiare in meglio il mondo e l’umanità.

Il concorso di bellezza si è svolto nelle Filippine. È la seconda volta che i rappresentanti del Brasile vincono il concorso (Priscilla Meirelles nel 2004 e Larissa Ramos nel 2009).

Jessica ha ricevuto anche 30.000 real, oltre al premio.

Pensi che abbia meritato il titolo?

Il post Che aspetto ha la splendida “Miss Earth Brazil” è apparso per la prima volta su mondo interessante.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo