Cosa sarebbe successo alle prime quintuple sorelle al mondo in seguito? 😫 Come appaiono ora? 💔

Le prime quintuple sopravvissute alla prima infanzia furono le quintuple Dionne, nate nel 1934 in Canada. La famiglia Dionne attirò l’attenzione internazionale a causa di questo incredibile evento, ma la loro storia non è affatto affascinante.

Annette, Emilie, Yvonne, Cécile e Marie sono le cinque figlie identiche che Elzire Dion, madre di già cinque figli, ha dato alla luce. La famiglia Dionne fu molto sorpresa dall’arrivo inaspettato delle quintuple. Tutti rimasero sorpresi dal parto a causa della prematura nascita e dall’assenza di attrezzature per calcolare il numero di embrioni. Il dottor Allan Roy Dafoe diede alle neonate prematuramente nate il trattamento specifico di cui avevano bisogno perché pesavano solo circa 1,2 kg ciascuna.


Le quintuple Dionne divennero rapidamente famose in tutto il paese. Dopo aver assunto la custodia delle ragazze, il governo dell’Ontario costruì una struttura unica con una galleria di osservazione dove i visitatori potevano pagare per osservare le quintuple mentre svolgevano la loro vita quotidiana. La loro vita divenne uno spettacolo, con poca privacy e sorveglianza continua.


Oltre alla loro esposizione, le quintuple furono commercializzate. Le loro immagini servirono come ambasciatrici del marchio per qualsiasi cosa, dall’abbigliamento agli alimenti per bambini. Hanno interpretato se stesse in produzioni hollywoodiane. Il governo dell’Ontario ottenne un guadagno considerevole da questo abuso, stimato in 50 milioni di dollari in nove anni.


La vita familiare non era affatto perfetta, anche se le quintuple accumularono una grande quantità di ricchezze. Dopo essere state restituite ai loro genitori, le ragazze trovarono difficile riconciliarsi con la madre, che le aveva maltrattate. La loro educazione unica ha lasciato un duraturo tributo emotivo. Alla fine, le quintuple Dionne lasciarono la casa dei genitori per cercare vite separate. Emily morì tragicamente all’età di 20 anni a causa dell’epilessia. Marie morì all’età di 36 anni a causa di un’emorragia cerebrale. Il cancro ha portato via la vita di Yvonne nel 2001.

Le due sorelle sopravvissute, Annette e Cécile, hanno parlato dell’angoscia emotiva e dello sfruttamento che hanno subito.


Anche con il risarcimento monetario dalle autorità, la storia delle Quintuple Dionne continua a servire come avvertimento sul costo umano della notorietà e dell’attenzione mediatica.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé