Donna di 49 anni: “Preferisco divertirmi piuttosto che ascoltare quello che la gente dice di me”

Spesso si dice che l’età non conta e che altri aspetti della vita devono essere presi in considerazione quando si decide cosa fare o cosa evitare. Tuttavia, non tutti sono d’accordo con questa idea e a volte si indulge in commenti denigratori e critiche verso coloro che, al contrario, fanno di questa filosofia uno stile di vita.

Un esempio di ciò è la storia di una donna di 49 anni che è stata duramente criticata a causa di ciò che indossava perché, secondo molti, non era adatto alla sua età.

Paula Ede è una bellissima donna che si avvicina ai cinquant’anni, madre di tre figli e nonna di cinque nipoti, che ha “infastidito” il web pubblicando foto di sé in bikini. Da quel momento è iniziato un grande dibattito sulla presunta audacia della sua scelta e molte persone si sono pronunciate contro di essa.

Secondo molti utenti del web, dopo una certa età è meglio evitare abiti troppo giovani, al fine di vestirsi “correttamente”. Ma chi ha il diritto di dire quali sono i migliori vestiti per chi ha più di cinquant’anni? Non ci sono regole precise in materia e ognuno sceglie in base alle proprie esigenze, al proprio fisico, al proprio stile e, perché no, al proprio spirito più o meno giovane.

Molti uomini e donne non vogliono rinunciare a quello che potremmo chiamare abiti più giovani per indossare cose più “adatte” all’età adulta, ma è così sbagliato? Per Paula, assolutamente no, ed è per questo che ha scelto di non lasciarsi intimidire da coloro che la criticano, continuando per la sua strada a testa alta.

“Se vuoi indossare un bikini, fallo indipendentemente dalla tua età”, ha detto la donna. E invece di soffermarsi sulle recensioni negative che riceve, questa nonna preferisce divertirsi e dare libero sfogo alla sua passione per la moda. Il suo armadio è pieno di vestiti di tutti i tipi e forme, non troppo costosi, ma belli ed eleganti. Senza contare che ha una bellissima forma fisica che riesce a mantenere grazie a quattro sessioni settimanali in palestra e camminando per andare al lavoro.

Il fisico c’è, lo spirito pure, perché dovrebbe rinunciarvi e non indossare nemmeno un bikini a causa dei commenti degli altri? Ha scelto di non farsi influenzare e di andare avanti a testa alta.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé