I gemelli siamesi potrebbero essere separati qualche anno fa: come sono ora

La nascita di gemelli siamesi è un fenomeno raro. In passato, quando nascevano tali bambini, i medici rifiutavano di occuparsene. Nei casi più complicati, suggerivano semplicemente ai genitori di abituarsi alla loro condizione poiché non erano in grado di separarli. A volte dicevano che l’intervento chirurgico avrebbe potuto danneggiare uno dei bambini.

 

Tuttavia, la medicina ha fatto molti progressi e ora i medici sono in grado di compiere miracoli anche nei casi più difficili. Ad esempio, le gemelle Erica ed Eve della California sono state fortunate, poiché hanno incontrato specialisti che hanno potuto compiere l’impossibile.

 

Le ragazze sono nate nel 2014. Sfortunatamente, è successo che nel grembo materno delle ragazze sono cresciute in modo tale da nascere con due gambe e un solo corpo. Nonostante i medici avessero assicurato che tutto sarebbe andato bene, nel 2016 è stata effettuata un’operazione complicata per separare le bambine.

 

Come risultato, le ragazze hanno una gamba ciascuna e i loro organi interni sono al sicuro. Si sono riprese rapidamente. I loro genitori non sanno come esprimere la loro gratitudine ai medici che hanno accettato un intervento così complicato.

 

Attualmente, le ragazze conducono una vita felice. Sono state fornite loro delle auto speciali per aiutarle a muoversi. Le ragazze si amano e, come vere gemelle, riescono a capirsi anche senza parole.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo