Il più grande illusionista della storia, David Copperfield, non è stato visto in pubblico da molto tempo. Cosa gli è successo?

Un tempo, il nome di David Copperfield era sinonimo di magia nelle case di tutto il mondo, affascinando il pubblico con le sue incredibili illusioni e spettacoli spettacolari. Il 16 settembre, il celebre illusionista festeggia il suo 67º compleanno, ma molti si chiedono dove sia scomparso.

Nato David Seth Kotkin nel New Jersey, Copperfield è stato introdotto alla magia in giovane età grazie alle lezioni di trucchi con le carte del nonno. Ha lasciato il college per seguire la sua passione e negli anni ’70 si è fatto un nome sul palco, per poi condurre spettacoli di magia acclamati dalla critica su ABC.

Raggiungendo altezze mai viste prima negli anni ’80, le illusioni di Copperfield hanno ipnotizzato gli spettatori con imprese come volare sopra il Grand Canyon e far scomparire la Statua della Libertà. Con una troupe di 300 persone dietro di lui, i suoi spettacoli lo hanno inserito nel Guinness dei Primati per aver venduto il maggior numero di biglietti per concerti da solista, arrivando a guadagnare un incredibile 4 miliardi di dollari.

Oltre ai suoi successi professionali, la vita personale di Copperfield era ben nota, in particolare la sua relazione pubblica con la supermodella Claudia Schiffer negli anni ’90. Nonostante le loro smentite di qualsiasi contratto formale, la loro collaborazione è terminata nel 1999.


Con l’avanzare del 2000, la celebrità di Copperfield ha iniziato a diminuire mentre i suoi trucchi venivano smascherati come fraudolenti e la sua immagine veniva danneggiata da azioni legali. Nonostante gli ostacoli, è riuscito a mantenere la sua ricchezza attraverso iniziative immobiliari e investimenti, come un museo a tema.

 

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo