Il tennista ferma il gioco per controllare il ragazzo

La tennista Jody Burrage ha interrotto la partita quando ha notato che il designato servitore della palla non stava bene.

 

La competizione tennistica annuale, ospitata nel Regno Unito, vede la partecipazione solo dei giocatori di tennis professionisti più quotati a livello mondiale. Il vincitore riceve milioni di euro.

 

Jody Burrage, una donna nata in Gran Bretagna, ha notato che il giovane addetto alle palle era pallido e ha agito senza aspettare l’aiuto degli altri. Continuando a controllare se stesse meglio, ha fermato la partita per portare al bambino acqua e cibo dal suo zaino.

Di conseguenza, la partita è stata sospesa per dieci minuti e non è stata ripresa fino a quando il bambino non ha ricevuto aiuto dal campo.

Quando le è stato chiesto perché lo avesse fatto, Burrage ha risposto: “Ho semplicemente reagito nel modo in cui penso farebbe chiunque”. Volevo davvero aiutarlo, tutto qui.


Burrage ha alla fine perso la sfida contro il suo avversario!

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo