La persona scomparsa si è riunita con la famiglia il giorno di Natale attraverso il post sui social media

La vigilia di Natale, Siobhan Foran vide un uomo senza fissa dimora per strada a Manchester. La madre di tre figli, di 32 anni, decise di aiutare e chiese a chiunque fosse interessato di raccogliere vestiti per i bisognosi sulla sua pagina dei social media.

Il giorno seguente, fu contattata dalla nipote dell’uomo, che riferì che suo zio Declan soffriva di demenza ed era scomparso due anni prima.

 

Missing person reunited with family on Christmas Day through social media post

L’uomo non chiedeva soldi ai passanti, si limitava a augurare loro un Buon Natale. “Era freddo e non sembrava stare bene. Volevo portargli degli abiti caldi, così ho pubblicato un messaggio su Facebook, e molte persone hanno risposto,” dice Siobhan.

“Sembrava confuso, non sapeva che ora fosse o che giorno fosse. Diceva di avere una ragazza a Oldham che voleva sistemare e ritrovare.”

Missing person reunited with family on Christmas Day through social media post

“Le persone pensano che non ci sia molto che si possa fare per aiutare i senzatetto, ma anche una persona può fare la differenza.”

La nipote di Declan contattò la donna il giorno successivo.

Missing person reunited with family on Christmas Day through social media post

La nipote riferì che suo zio aveva la demenza, la famiglia lo cercava da tutto quel tempo e non sapeva nemmeno che stesse vivendo per strada. Siobhan andò in cerca di Declan e gli diede la buona notizia. L’uomo fu riunito con la sua famiglia il giorno di Natale.

Ti è piaciuto l’articolo? Da condividere con gli amici.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo