La sposa ha chiesto al marito di risolvere un problema di matematica. Sentendo la risposta, ha annullato il matrimonio

La cultura antica dell’India è ricca di tradizioni e costumi rigorosi che sono sopravvissuti fino ai giorni nostri. Ad esempio, molte ragazze indiane non devono necessariamente sposarsi per amore; ciò avviene spesso con il consenso reciproco dei genitori della sposa e dello sposo.

I giovani si conoscono solo prima della celebrazione del matrimonio. Solo in casi eccezionali i giovani si permettono di andare contro la decisione dei genitori, il che potrebbe comportare uno scandalo enorme.

The bride asked her husband to solve a math problem.  Hearing the response, she called off the wedding

Gli abitanti dello stato di Uttar Pradesh sono rimasti sorpresi dalla storia insolita di una ragazza che è riuscita a annullare un matrimonio con uno sposo indesiderato.

Pochi giorni prima del matrimonio, si è svolto il primo incontro degli sposi e durante la conversazione la ragazza ha chiesto al ragazzo un semplice problema di aritmetica: “Quanto fa 15 + 6?”

Imbarazzato da questa svolta inaspettata degli eventi, il giovane ha pensato intensamente per diversi minuti e ha risposto che sarebbe stato il 27. Senza rispondere al ragazzo, la ragazza ha successivamente informato i suoi genitori che si rifiutava di sposarlo.

 

The bride asked her husband to solve a math problem.  Hearing the response, she called off the wedding

Entrambe le famiglie sono rimaste molto sorprese da questo atto inaspettato della capricciosa sposa, scatenando uno scandalo straordinario.

E solo dopo aver parlato faccia a faccia con sua figlia, il padre ha preso una decisione e ha restituito tutti i regali dai genitori dello sposo. Ha spiegato la sua decisione con il fatto che non voleva che sua figlia vivesse tutta la vita con una persona ignorante e dal pensiero ristretto.

“Mi sono sempre vantato di mia figlia e voglio vederla felice accanto a una persona degna”, ha detto alla sua famiglia e agli amici.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé