L’amore supera i pregiudizi! 💞 La straordinaria storia di Tyne Daly e Georg Stanford Brown che ti ispirerà! 😍

Tyne Daly e Georg Stanford Brown, due attori di Hollywood, hanno sfidato le norme sociali e affrontato persecuzioni prima di innamorarsi. Quando la loro storia iniziò negli anni ’60, le unioni interrazziali erano ancora illegali in molti stati degli Stati Uniti e mal viste. Ma il loro amore prevalse.


Si sono sposati il 1º giugno 1966, un anno prima che il matrimonio interrazziale diventasse legale a livello nazionale. Fu un’impresa audace e coraggiosa, dato che fino al 1960 tali matrimoni erano vietati in 31 stati.

Prima di diventare famoso a Hollywood, Georg Stanford Brown aveva il suo percorso. Si trasferì a Harlem all’età di sette anni da L’Avana.

Alla fine si stabilì a Los Angeles, dove perseguì una laurea in arti teatrali.


Inizialmente, Brown pensava che scegliere una carriera nel teatro sarebbe stata una scelta leggera e “facile”. Tuttavia, si appassionò rapidamente e si iscrisse all’American Musical and Dramatic Academy di New York. Lavorando come bidello scolastico, guadagnava uno stipendio misero di 80 dollari a settimana, che servivano per coprire le sue tasse scolastiche.

D’altra parte, Tyne Daly era già famosa quando lei e Brown si sono sposati. Mary Beth Lacey, la madre poliziotta armata della famosa commedia “Cagney and Lacey”, era il suo ruolo più noto. La coppia ha subito discriminazioni razziali durante il loro matrimonio, ma ha scelto di respingerle e di non lasciare che le vedute ristrette della società li definissero. Hanno dovuto dimostrare la loro forza e perseveranza quando hanno condiviso il loro primo bacio interrazziale sullo schermo in un episodio di “Rookies”. I censori della rete minacciarono di rimuovere la scena, ma Daly e Brown si rifiutarono di arrendersi. La registrazione e la presentazione impeccabile dello show dimostrarono il loro impegno incrollabile l’uno per l’altro e per i loro ideali.

In un’intervista con il Washington Post nel 1985, Daly ha condiviso i suoi sentimenti riguardo alla sua unione con Brown. Si rifiutava di essere classificata, vedendo il matrimonio come nient’altro che l’unione di “un altro membro della razza umana”. Piuttosto che essere motivata dalla razza, la loro relazione era basata sull’amore e sui valori condivisi. Anche se il matrimonio tra Brown e Daly è alla fine terminato con un divorzio dopo ventiquattro anni, la loro storia d’amore rimane motivazionale. Hanno sfidato i pregiudizi e gli standard sociali per dimostrare che l’amore non ha confini. Rendiamo omaggio al loro incredibile viaggio e condividiamo la loro storia d’amore che ha superato tutte le sfide.

Credi nella loro storia d’amore? Condividi i tuoi pensieri nei commenti, per favore!

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé