“Mio figlio non può sopportarmi!” Claudia Cardinale ha discusso della sua difficile relazione con suo figlio! 😪Qual è il motivo? 😣

Claudia Cardinale era un’attrice italiana molto abile e straordinaria. Ha conquistato ammiratori ovunque. Come simbolo di eleganza, grazia e femminilità, l’attrice era ammirata da molte donne. Fin da piccola, l’altro sesso è stato attratto da lei per la sua bellezza naturale. Purtroppo, la sua attrattiva l’ha crudelmente ingannata.

Seguì e cacciò a lungo la giovane Claudia finché questa non riuscì a resistere ad un francese. Purtroppo, non è finita qui. La giovane attrice è stata molestata dall’uomo. Scoprì presto di essere incinta. Il padre della bambina, ovviamente, era qualcuno che non avrebbe mai più rivisto. Quando nacque suo figlio Patrizio aveva diciannove anni.


Già allora l’attrice ha mosso i suoi primi passi nell’industria cinematografica. I produttori hanno deciso di mantenere segreta questa narrativa negativa. Di conseguenza, Patrizio venne presentato come il fratello minore dell’attrice. Questa storia ha influenzato il legame madre-figlio. Sebbene Claudia adorasse suo figlio, non era sicura di come stabilire un legame con lui.


Il bambino è stato adottato e gli è stato dato il cognome dal marito dell’attrice, Franco Cristaldi, il produttore, dopo il loro matrimonio. Man mano che Patrizio cresceva e si trasferiva a New York, madre e figlio si allontanarono ancora di più. Il figlio dell’attrice, che oggigiorno si fa chiamare Patrick, ha divorziato dalla moglie e dai figli. Cerca sempre di capire chi è. Inizia un’attività ma la termina rapidamente.


Inizia un’attività ma la termina rapidamente. Patrick sembra avere difficoltà a trovare la sua nicchia.
Cosa pensi delle loro relazioni e dei loro problemi?

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé