Prima e dopo: Nuova vita per un appartamento in tre mesi

Fai un passo indietro nel tempo e assisti al restauro del fascino storico! Guarda le affascinanti foto del prima e dopo di un appartamento che è stato restaurato con amore al suo layout originale, preservando il suo ricco patrimonio per le generazioni future.

L’interno dell’appartamento su Staro-Peterhofsky Avenue è diventato un riflesso del mondo interiore del proprietario della casa. Ha 65 anni, una carriera come insegnante universitaria e una grande famiglia: un marito amorevole, tre figli, tre nipoti. E una casa accogliente che, con l’aiuto della designer Sonya Kondrashina, è diventata più luminosa e confortevole.

“Camminare attraverso questo appartamento è come camminare attraverso i ricordi del cliente,” dice la designer. “Sulle pareti puoi vedere ricami fatti da sua nonna; dipinti donati dagli amici durante gli anni universitari; il servizio di sua madre è nella vetrina. Abbiamo mantenuto tutte le cose preferite, concentrandoci deliberatamente su di esse. Ma abbiamo lavorato sui volumi. Ci siamo liberati di tutto ciò che era stato conservato per anni e non evocava sentimenti, non era in uso e non era pianificato per essere utilizzato.”

Per risparmiare sul budget e sui tempi, le pareti non sono state toccate e il layout non è stato cambiato. Gli ambienti esistenti sono stati trasformati: il laboratorio del proprietario è apparso accanto alla camera da letto principale e l’ufficio del cliente è stato organizzato in una stanza separata. Abbiamo anche aumentato la capacità di stoccaggio, poiché la coppia ha molte cose.

Il cliente voleva creare un interno luminoso. Una condizione importante era utilizzare i mobili che erano già in casa. In parte erano mobili bianchi: vetrine, tavoli. In parte – oggetti in tonalità marroni: letto, armadi, sedie. La combinazione di colori è stata scelta all’incrocio tra vecchio e nuovo: una striscia marrone attraversa l’interno bianco neve, conducendo a una camera da letto di colore più saturo. La terza tonalità principale era il grigio-verde, utilizzato per dipingere gli stipiti delle porte, le facciate dei mobili e gli elementi decorativi.

“In una situazione con un gran numero di input disponibili, è impossibile scegliere un colore indicando il primo che ti è piaciuto,” dice Sonya. “Per far sì che lo spazio giocasse davvero con gli oggetti che dovevano rimanere nell’appartamento, è stato fatto un lavoro attento con le combinazioni di colori. Il colore principale delle pareti è stato scelto come colore di sfondo per i mobili esistenti per farli apparire più moderni e armoniosi. Abbiamo scelto un grigio-verde profondo dalla stessa palette per dipingere le porte, inoltre abbiamo selezionato frontali simili per i nuovi mobili.”

PRIMA
L’appartamento si trova su Staro-Peterhofsky Avenue, in un vecchio edificio. Il soffitto con cornici, gli stipiti delle porte e il parquet erano di qualità adeguata, quindi sono stati conservati. Durante la ristrutturazione, gli elettricisti hanno utilizzato molti terminali vecchi.

PRIMA
Il problema era il gran numero di oggetti che dovevano essere ordinati e sistemati.

DOPO
Prima della ristrutturazione, è stato fatto molto lavoro preparatorio per declutterare lo spazio, conservando tutto ciò che era caro ai proprietari. Gli oggetti di valore sono stati posti nelle vetrine che si adattano alla larghezza della parete del soggiorno. Abbiamo finalizzato l’inquadratura dei dipinti e, appendendoli, abbiamo dato alla stanza una dimensione orizzontale aggiuntiva. La valigia sotto una delle finestre appartiene al cliente. Storicamente vive nel soggiorno, conservando un archivio fotografico.

Il layout del soggiorno è stato cambiato, posizionando il divano nell’angolo piuttosto che al centro della stanza. I clienti guardano la TV esclusivamente sdraiati, e l’opzione precedente davanti alla TV era scomoda per loro. Inoltre, il divano è utilizzato se i nipoti rimangono a dormire.

PRIMA
I clienti cucinano molto e spesso, ma i mobili in cucina non erano ergonomici e non molto pratici. L’insieme scuro sembrava massiccio sullo sfondo delle pareti chiare.

DOPO
La cucina è stata completamente rifatta. Abbiamo aumentato la superficie di lavoro e aggiunto una penisola in modo che più persone potessero cucinare contemporaneamente.

Il vecchio frigorifero è stato nascosto in una nicchia progettata per adattarsi allo spessore del condotto di ventilazione esistente. Un congelatore bianco è stato incorporato nell’isola. Per livellare la sua porta, la parte inferiore della cucina è stata scelta in bianco e una fodera dipinta dello stesso colore è stata posizionata lungo la parete.

“Sono ispirata da persone come il cliente,” dice la designer. “Allegri, continuano a godersi la vita, non si chiudono nel mondo già creato e sono pronti a provare nuove cose con il cuore aperto.”

 

 

 

 

 


 

 

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé