Questa donna è orgogliosa della sua collezione di bambole che sembrano veri bambini

Ivy Clark ha oltre cinquant’anni. I suoi tre figli sono già adulti e non hanno bisogno di cure materne. Pertanto, ha deciso di dedicarsi a piccoli giocattoli per sé stessa, collezionando bambole reborn: piccoli giocattoli naturalistici realizzati in morbida plastica.

Su Instagram, mostra le sue bambole, alle quali cambia regolarmente i vestiti, le accarezza e le sistemate come se fossero normali bambini. Non capisce perché il suo innocuo hobby sembri spaventoso a qualcuno.

This woman is proud of her collection of dolls that look like real babies

Ha creato una pagina Instagram per mostrare la sua collezione di bambole naturalistiche. Respingerne con entusiasmo le obiezioni dei critici che trovano questi giocattoli “inquietanti”. Li veste e li fa dormire come se fossero veri bambini.

This woman is proud of her collection of dolls that look like real babies

Ivy, i cui figli sono ora di 20, 21 e 22 anni, dice: “Le persone possono essere molto negative. Chiamano le bambole spaventose. Ma sembrano bambini e sono carine, non spaventose”.

This woman is proud of her collection of dolls that look like real babies

“Le persone collezionano ogni tipo di cose – non capisco perché la mia collezione faccia rabbrividire qualcuno”, dice Ivy.

“Ma davvero, le amo, apprezzo l’abilità con cui sono fatte. Noi amanti di queste bambole le consideriamo opere d’arte – piccoli che non cresceranno mai”.

This woman is proud of her collection of dolls that look like real babies

Ivy amava le bambole fin dall’infanzia e ha mantenuto questo amore anche da adulta. Ma ha scoperto le bambole reborn quest’anno, quando ne ha visto una per caso navigando in un’asta online su eBay.

 

This woman is proud of her collection of dolls that look like real babies

“Questa bambola ha immediatamente catturato la mia attenzione”, dice Ivy. “Sembrava così realistica! All’inizio pensavo persino, ‘Chi ha messo il bambino qui?’ Ma poi ho capito che era una bambola e non potevo credere a quanto fosse realistica.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé