Sua madre morì in un incidente e la bambina stessa fu salvata per miracolo

È ancora sconosciuto da dove provenisse il grido femminile.

Questo incredibile incidente è accaduto negli Stati Uniti. Quella sera, Jennifer Lynn Groesbeck, una giovane madre single, stava guidando dai suoi genitori insieme alla sua piccola figlia. Ad un certo punto, la donna perse il controllo e la sua auto cadde dal ponte dritta nel fiume.

Un pescatore locale trovò la macchina distrutta la mattina successiva. Quando la squadra di soccorso e la polizia arrivarono sul posto, sentirono chiaramente un grido di aiuto femminile che, affermano, proveniva dalla macchina. Si precipitarono verso l’auto, ma trovarono solo Lily, di 18 mesi, viva. Jennifer Lynn era morta da tempo. Per i soccorritori è ancora un mistero di chi fosse quel grido.

 

Il bambino fu portato in ospedale, anche se praticamente non era ferito. Il seggiolino per bambini l’aveva salvata.

 

Questo può essere considerato un incredibile colpo di fortuna, perché se il seggiolino fosse stato sul sedile anteriore, il bambino difficilmente avrebbe potuto sopravvivere. Ancora più sorprendente è il misterioso grido di aiuto. Gli agenti giurano di averlo sentito quando si avvicinavano al luogo dell’incidente. C’erano altre 3 persone oltre a loro che confermano che il grido proveniva dalla macchina. Uno degli agenti ha ammesso: “Non sono mai stato un credente, ma questo caso mi ha fatto riflettere”.

 

Ora Lily vive con i suoi nonni e cerca di aiutarli a superare la perdita della loro figlia.

 



Questa storia dimostra che nel mondo ci sono davvero miracoli. Raccontatela ai vostri amici se anche voi siete rimasti scioccati!

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé