Sylvester Stallone ha perso suo figlio e sta cercando di superare questo dolore…

Sylvester Stallone è conosciuto per aver interpretato il forte e valoroso Rocky nel film. Sembra che niente possa spezzare quest’uomo.

Sebbene imprevedibile, la vita può spaventare persino l’individuo più resiliente e determinato. Sylvester ha affrontato la morte del suo figlio maggiore in modo estremamente severo. All’età di 36 anni, Sage è morto nel 2012.

Stallone ha quindi pregato i media e i suoi seguaci di rispettare il lascito di suo figlio e di dimostrare compassione per la loro perdita. Sylvester, che adorava suo figlio, è stato distrutto da questa devastante perdita. Un attacco di cuore ha portato via la vita di Sage. La madre di Sage e Stallone erano divorziati, ma la loro tragedia condivisa li ha riportati insieme.

Dopo questa catastrofe, venivano visti spesso insieme. Sage aveva intenzione di seguire le orme del suo famoso padre. Hanno persino recitato insieme nel film Rocky 5. Suo figlio, che ha avuto difficoltà a perdonare suo padre per il divorzio per lungo tempo, ha di recente ristabilito una relazione.

Non avrebbero mai immaginato che la vita li avrebbe divisi per sempre!

Stallone è rimasto in silenzio per molto tempo perché non voleva affrontare la sofferenza della famiglia. Recentemente, Stallone ha dichiarato: “Perdere mio figlio è la mia perdita più difficile”. Sylvester ha detto che, per evitare di restare bloccati in un ciclo, è importante essere in grado di riprendersi da una perdita e andare avanti. Per la soddisfazione dei suoi ammiratori, sta cercando di superare la sofferenza e continuare a vivere e produrre.

Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:

Vidéo


Vous pouvez également être intéressé